Home > Luoghi & Viaggi > Una camminata lungo la Promenade à Vue nel comune di La Salle


Una camminata lungo la Promenade à Vue nel comune di La Salle

Pubblicato da
Condividi:
  •  
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La scorsa settimana ho “esplorato” due luoghi della Valle dove non ero ancora stato: un pic-nic con amici nell’area attrezzata di Porliod, sopra Saint-Barthélemy (qui alcune foto degli splendidi panorami), e una camminata lungo la Promenade à Vue nel comune di La Salle.
Si tratta di un sentiero, in parte erboso e in parte in terra, che si snoda tra le frazioni Challancin e Morge, a poco più di 1600 m di altitudine. Il percorso è assolutamente facile e ha una durata di non più di 30 minuti.
La sua caratteristica, tuttavia, al di là delle bellissime viste che vi si possono godere – a valle lo sguardo spazia da Derby a Pré-Saint-Didier, mentre alzando gli occhi si scorge il versante ovest del Gran Paradiso –, è una serie di sculture in legno davvero particolari e piacevoli da osservare.
Sono opera dello scultore Eliseo Lumignon di La Salle e sono frutto, secondo me, di idee brillanti. Si va dalla panchina fatta di enormi matite colorate ai cannocchiali “naturali” realizzati con tronchi cavi, al serpente scolpito sempre nel legno, allo gnomo e via di seguito. Ciascuna opera invita il viandante ad osservare qualcosa: una cima, un albero secolare, un villaggio; inoltre, lo spinge a sostare, a prendersi del tempo.
Una bella esperienza per le gambe, per gli occhi e per la mente, molto adatta – anzi, consigliata – ai bambini.
In questo album potete vedere le foto che ho scattato.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.