Home > Rubriche > Pensieri in punta di penna > Parole


Parole

Pubblicato da

Solo in cima a un grattacielo;
davanti, l’immenso.
Azzurro tutt’intorno, non un velo:
mi perdo e ti penso.
 
La mia mente prende il volo e sale,
sempre più su vola,
nell’immenso di quel cielo sale
per sentirsi sola.
 
E dopo essere salita così, così in alto,
non sa più dov’è:
cerca chi ha lasciato, poi spicca il salto
che dal cielo porta a te.
 
Solo in cima a un grattacielo;
davanti, l’immenso.
Non è più l’azzurro del mio cielo,
è un blu intenso:
 
quello dei tuoi occhi grandi e chiari,
dove è dolce sentire
anche i pensieri miei più amari
e voler morire.
 
E più ti penso e più mi torna in mente
che sono solo parole.
Adesso nel mio pensiero non c’è più niente:
restano solo parole.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.