Home > Informatica e tecnologia > Linux per DSA: un nuovo impulso al progetto


Linux per DSA: un nuovo impulso al progetto

Pubblicato da

Devo ammettere che, come spesso accade, il progetto della nuova distribuzione Linux per DSA, partito nella mia mente con tanto entusiasmo, di fatto si è “spento” già dopo un breve periodo, a causa della mia cronica mancanza di tempo da dedicare a questioni non strettamente attinenti alla professione.
Detto chiaramente, non mi sono mai attivato in modo serio per reperire fondi necessari a finanziare il progetto e non ho trovato alcun finanziatore – a parte uno per una elargizione una tantum – tra le relativamente poche persone che sono venute a conoscenza della mia idea. La mancanza di fondi, alla fine, è stata il motivo principale del poco lavoro da me svolto finora.
Tuttavia, non mi sono fermato del tutto. Anzi, proprio nelle ultime settimane ho ripreso a dedicare qualche ora delle mie serate al progetto e ho ridato impulso al lavoro, dal momento che continuo a credere fermamente nell’idea di creare un sistema operativo Linux-based dedicato ai ragazzi con disturbi dell’apprendimento, stabile, completo ed efficiente. Dunque, ho aggiornato la sezione del sito con due nuove pagine, dedicate rispettivamente agli strumenti di lavoro di cui mi servo e alla distribuzione che ho scelto come base di partenza per la mia: vi invito a leggerle nella specifica sezione del sito.
Ovviamente, resta aperta la possibilità tanto di collaborare con me al progetto, quanto di finanziarlo!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.