Home > Fatti & Avvenimenti > A dicembre ha chiuso lo Studio Arcobaleno


A dicembre ha chiuso lo Studio Arcobaleno

Pubblicato da

Dopo due anni di intensa attività a sostegno di bambini, ragazzi e giovani – in particolare con disturbi dell’apprendimento, ma più in generale con difficoltà scolastiche che si ripercuotessero anche sull’umore e sul comportamento –, a fine dicembre del 2019 ha chiuso lo Studio Arcobaleno.
Lo studio, nato nel 2016 e “partito” nel 2017, era composto da me e dalla dott.ssa Patrizia Bellino, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta ad indirizzo psicosomatico, la quale offriva sostegno psicologico e psicoterapia ai ragazzi e ai genitori che ne avessero bisogno. La dott.ssa Bellino ha adesso concluso la sua attività libero professionale, decidendo di dedicarsi esclusivamente a quella presso l’USL della Valle d’Aosta. Per questo motivo, lo studio ha chiuso i battenti.
Resta naturalmente aperto e attivo lo studio Mangone: io continuo infatti a mettere la mia competenza professionale a disposizione di quanti abbiano necessità di consulenza e tutoraggio nel campo dei disturbi dell’apprendimento, come ho sempre fatto. E continuerò a collaborare con la dott.ssa Bellino quando i clienti del mio studio siano anche suoi pazienti, come spesso avviene.
A Patrizia vanno i miei auguri più cari per un futuro lavorativo sempre ricco e appassionante, oltre ad un grazie per il lavoro svolto insieme nello Studio Arcobaleno.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.