Home > Rubriche > Vivere dopo > Sul molo


Sul molo

Pubblicato da
Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

 

Perché seduto sul molo
stai guardando i gabbiani
che scherzano con le onde del mare?
Parlano quasi ridendo
e raccontano di paesi lontani
dove l’oro riveste lo sguardo
e la gioia non lascia avvicinare
neppure una lacrima solitaria.
Vanno dicendo che basta un pensiero
perché i sogni continuino per sempre
che le onde di quei mari
sono fatte di gioia bianca e verde.
I gabbiani si allontanano nel vento
ridendo della tua immortalità
e pensano che tu sia un sasso
neppure capace di pensare in blu
e non sanno che la tua immaginazione
va con loro nei paesi lontani
per respirare un soffio di solitudine
che possa trattenere le tue lacrime.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.