Home > Cose così > Dicono che i giovani siano “Drogati di Tecnologia.” Che cosa ne penso io?


Dicono che i giovani siano “Drogati di Tecnologia.” Che cosa ne penso io?

Pubblicato da

Secondo me è vero solo in parte perché “drogati” vuol dire che senza tecnologia andiamo in astinenza e non è vero al meno per la maggior parte di noi. Se decideste di toglierci i telefoni, ipod, Console, ecc. credo che non succederebbe niente a patto li spiegate il perché di questo sequestro, perché anch’io che che passo molte ore al computer ma no per mia scelta ma perché ci devo lavorare. Se così di punto in bianco i miei mi togliessero il telefono (Io non uso tanto il telefono quando torno a casa e quasi sempre sopra al 50% di batteria) mi chiederei il perché dato che è una cosa mia e vorrei sapere il motivo dato che non ho fatto niente di male, e se miei genitori non spiegassero il motivi mi arrabbierei parecchi. E non dite che i genitori posso farlo perché hanno il dovere di educarti. Se tuo padre di 80 di prendesse il tuo telefono e ti dice a te over 40 con un figlio e una moglie questo te lo sequestro e melo tengo e non ti dicesse il motivo credo che ti arrabbieresti abbastanza. Conosco adulti che se li si spegne il telefono e/o il pc vanno in iperventilazione e non sanno più cosa fare quindi non è del tutto vero che i giovani sono dei drogati tecnologia perché ci sono anche adulti drogati di tecnologia, poi c’è chi che usa molto il computer e queste apparecchiature elettroniche che pero se le gli toglio con un motivo valido visto che sono sue lui non ti dice niente se legge un libro o fa qualcos’altro e vorrei dire basta a questa cosa di fare tutta l’erba un fascio perché ci sono dei giovani veramente drogati di tecnologia e altra che fa pura a meno o che si sa gestire.

Un commento

  1. Caro Etienne, mi dispiace commentare così tardi questo articolo, ma il tempo è sempre tiranno…
    Ho letto con interesse quello che hai scritto, e adesso ti provoco! Condivido la tua riflessione sul perché i giovani, secondo te, non sarebbero “drogati di tecnologia”. Sarebbe interessante, a questo punto, che tu scrivessi il motivo per cui credi che gli adulti pensano che i giovani sono, appunto, drogati di tecnologia. Io credo che spesso gli adulti abbiano ragione, ovviamente dal nostro punto di vista.
    Certamente è sbagliato fare di tutta l’erba un fascio, come dici tu. Ma, forse, non è neppure giusto sostenere che gli adulti sbagliano e basta. Non ti chiedo di difendere gli adulti, non sarebbe giusto. Però (e proprio qui sta la provocazione) ti chiedo di provare a capirli, a cercare la spiegazione di quello che dicono, e a scriverla. Sarebbe interessante.
    Sono convinto che questo “confronto online” possa arricchire tutti, giovani e adulti. Quindi, grazie, continua a scrivere, il mio sito ti ospita sempre volentieri!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.