Home > Rubriche > Pensieri in punta di penna > Michela


Michela

Pubblicato da

La fantasia del poeta
ti aveva pensata
ti aveva vista
ti aveva sognata.
E la fantasia della Natura
ti ha creata.
Fiore alato,
fiocco di pioppo leggero,
veloce pensiero
che sfugge
al vento che accarezza.
Sorriso d’argento
brillante
tintinnìo di favola.
Dove tu sei la fata,
dove non c’è tristezza.

1989.
Dedicata ad una compagna di liceo,
la quale apprezzava le mie poesie.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.